Conclusa una settimana di intenso lavoro per la Salernitana in vista del derby di lunedì 16 contro il Benevento. Sabato i granata hanno svolto una sgambatura in famiglia contro la formazione Primavera terminata con il risultato di 4 a 0 grazie alle doppiette dell’ultimo arrivato Cedric Gondo e dell’attesissimo Alessio Cerci. Entrambi saranno due armi offensive in più a disposizione di mister Ventura.  Hanno svolto lavoro differenziato calciatori fermi da tempo senza che venga fatta chiarezza sui tempi di recupero: ancora out Giannetti, Lombardi e Billong mentre ne avranno ancora per un po’ Kiyine, Akpa Akpro e Mantovani. Differenziato anche per Heurtaux. C’è, insomma, una sorta di emergenza. Per la cronaca i granata si sono allenati anche ieri mattina al Centro Sportivo “Mary Rosy” per poi ricevere il rompete le righe dallo staff tecnico. Si spera che alla ripresa della preparazione fissata per domani ci possa essere qualche positiva novità con qualche atleta aggregato alla prima squadra. In caso contrario sono in allerta per indossare una maglia da titolare l’ex Lopez e Maistro, oltre ad Odjer. Nella giornata di sabato è iniziata la prevendita dei biglietti riservata ai tifosi abbonati della Salernitana che potranno usufruire di uno sconto sull’acquisto dei tagliandi. Per lunedì notte si prevede all’Arechi il pubblico delle grandi occasioni.