L’Amministrazione Comunale di Puglianello, in collaborazione con il Servizio Veterinario dell’Asl Benevento, l’Enpa, la Lega Nazionale Protezione Animali e l’Oipa, organizza per sabato 10 aprile 2021 il “Chip Day”, una giornata di microchippatura gratuita dei cani. L’appuntamento è fissato per sabato prossimo 10 aprile 2021, dalle ore 9.30 alle 13.00 presso Villa Marchitto a Puglianello. E’ fondamentale la prenotazione al numero 335-6582107 (Graziella). Si ricorda che la denuncia dei cani all’anagrafe canina è obbligatoria come imposto dalla Legge Regionale n. 3/2019 ed è sanzionatile colui che non registra il cane e che non denuncia il suo smarrimento, furto o decesso. Tutti i proprietari di cani che non avessero ancora provveduto a denunciare il proprio cane all’anagrafe canina, sono invitati a munirsi di fotocopia del proprio documento di identità e della tessera sanitaria, oltre che presentarsi con il cane al guinzaglio: qualora l’animale fosse aggressivo deve essere provvisto di museruola. “Nonostante la pandemia – spiega la consigliera delegata alla Tutela degli Animali Raffaella Iannotti – con grande impegno siamo stati in grado di organizzare il nostro primo appuntamento con il Chip Day, nel rispetto delle prescrizioni anti Covid, garantendo un ampia fascia oraria per il perfezionamento dell’operazione, la misurazione della temperatura all’ingresso, e individuato percorsi distinti tra ingresso e uscita. Alla lotta al randagismo viene riconosciuta una particolare sensibilità sul tema della salvaguardia del benessere animale, vedendoci attivi su più fronti. In particolare, attraverso la Polizia Municipale, sulla gestione della cura e mantenimento dei cani rinvenuti nel territorio, ma anche con la repressione delle violazioni in materia di abbandono, mancata custodia e, in alcuni casi, di maltrattamenti degli animali. Questa iniziativa  si inserisce tra finalità del programma di mandato dell’Amministrazione che fa capo al sindaco Rubano, ovvero la tutela degli animali da affezione”.