Quasi chiuso il mercato stratosferico dell’Empoli che oltre a vendere bene, ha anche acquistato egregiamente con i colpi Moreo, Mancuso, Brignoli, Laribi, Dezi e Stulac. In queste ore saranno sistemate anche le fasce con Giulio Donati e il ritorno di Dell’Orco. Niente da fare, invece, per Lollo Venuti, l’ex giallorosso che era inseguito anche dal Lecce che voleva rilevarlo a titolo definitivo, è stato tolto dal mercato da Pradè su indicazione di Vincenzino Montella. Resterà alla Fiorentina in questa stagione. Un altro ex giallorosso vicino alla sistemazione, si tratta di Karamoko Cisse che dopo l’incolore annata tra Vewrona e Carpi punta al rilancio. Quasi certamente indosserà la casacca del Cosenza con Braglia che vuole scommettere su di lui. Vicinissima l’intesa tra l’ambiziosa Cremonese che si coccola l’ex foggiano Deli acquistato a parametro zero, e il bomber Daniel Ciofani del Frosinone. Il suo arrivo garantirebbe un ulteriore salto di qualità. Molto attivo nelle ultime ore anche il Perugia che si è assicurato il portiere Vicario in prestito dal Cagliari ed ora sta per definire per Capradossi, difensore centrale di proprietà della Roma, l’anno scorso allo Spezia e soprattutto il centrocampista Benali che consentirebbe di sostituire adeguatamente Verre tornato per fine prestito alla Sampdoria. La Salernitana che ha ottenuto la firma di Giannetti, potrebbe annunciare nei prossimi giorni anche l’ingaggio del centrocampista di fascia destra Gerbo. Il Pordenone ha trovato l’accordo con Lucas Chiaretti anche lui a parametro zero ed ha ripreso l’attaccante Candellone, tra i protagonisti della promozione storica in B. Infine la Juve Stabia dopo Rossi potrebbe rilevare sempre dalla Lazio l’esperto centrocampista Di Gennaro che dopo la deludente parentesi di Salerno è intenzionato a rilanciarsi.