furto-auto-2I Carabinieri della Stazione di Paduli, a conclusione delle indagini susseguenti la denuncia di furto sporta da una casalinga del luogo, hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato un nullafacente pluripregiudicato di 25 anni originario e residente nel capoluogo.

L’uomo, aveva adocchiato la borsa della donna all’interno della sua autovettura, regolarmente chiusa a chiave e parcheggiata, a Benevento, in piazza Bissolati. Il malvivente, dopo aver divelto lo sportello anteriore del lato passeggero, si è impossessato della borsa, contenente denaro e documenti della donna, dandosi poi alla fuga a piedi per le vie adiacenti.
Successivamente la donna, dopo avere constatato l’accaduto, si è recata presso la Stazione Carabinieri di Paduli dove ha raccontato ai militari quanto era successo.
I Carabinieri, quindi, dopo avere raccolto la denuncia ed aver assunto il maggior numero di informazioni possibili, hanno avviato i conseguenti accertamenti che sono culminati con l’identificazione ed il rintraccio dell’autore del fatto. Il giovane pregiudicato è stato così segnalato all’Autorità Giudiziaria.