Sul parquet di San Giorgio del Sannio le giallorosse battono nel loro esordio in Coppa Campania la SG Volley con il secco punteggio di 3-0 (25-20, 25, 19, 25-19)  ma sono in ansia per le condizioni di Irene D’Ambrosio, costretta ad uscire dal campo durante il secondo set. Ad un anno esatto dall’infortunio al crociato, l’atleta giallorossa ha subito una distorsione allo stesso ginocchio operato: dopo attimi di paura, Irene è rientrata in panchina sulle sue gambe, aspetto sicuramente confortante, ma adesso si attendono i risultati degli esami necessari per capire l’entità del suo infortunio. Passa quindi in secondo piano il risultato finale di una gara che ha visto sempre l’Accademia avanti nel punteggio, un risultato mai veramente in discussione, nonostante le condizioni non ottimali di alcune delle atlete scese in campo e di altre rimaste a riposo. Il successo è comunque un risultato più che positivo e permette alle giallorosse di giocarsi l’accesso alla fase successiva di Coppa sabato prossimo contro la ASD Primavera Avella, un vero e proprio spareggio per la qualificazione che, infatti, riguarderà solo la squadra che uscirà vincitrice dal confronto.

La cronaca

SAN GIORGIO DEL SANNIO – Esordio stagionale per l’Accademia, SG Volley alla seconda gara ufficiale dopo quella giocata e persa giovedì scorso ad Avella.

Ritmi blandi in avvio e squadre in sostanziale equilibrio fino all’11-11 quando, per l’Accademia, salgono in cattedra le Pericolo. Il servizio in salto flottante di Alessandra e gli attacchi di Anna spingono le giallorosse sul 16-12. Il piccolo vantaggio accumulato resta inalterato fino al 22-18 e permette alle beneventane di amministrare in scioltezza il finale di set che si chiude sul punteggio di 25-20. Bene anche Grimaldi, all’esordio con l’Accademia e protagonista di un’ottima frazione.

Anche il secondo set sembra filare via liscio per l’Accademia che conduce agevolmente 11-8, ma in una normale azione di gioco si accascia al suolo D’Ambrosio, dolorante allo stesso ginocchio infortunato e poi operato esattamente un anno fa. Entra al suo posto Della Gatta, anche lei all’esordio (gara positiva anche la sua). L’uscita forzata dal campo di D’ambrosio lascia il segno nelle fila giallorosse che subiscono una sbandata e permettono alle padrone di casa di rientrare in parità sul 13-13. Pian piano le giallorosse riprendono però ad esprimersi su livelli migliori e le redini della partita tornano nelle mani dell’Accademia che chiude agevolmente anche il secondo set sul 25-19.

Il terzo set è una pura formalità. L’Accademia allunga facilmente fino al 21-12, un ultimo sussulto della SG Volley fa avvicinare le sangiorgesi fino al 18-23, ma è solo il preludio al 25-19 con cui le beneventane chiudono poi frazione e partita.

Prossima giornata

Sabato 12 Ottobre l’Accademia chiuderà il girone di Coppa Campania al Rampone ospitando la ASD Primavera Avella. Inizio fissato alle ore 18.00.