Parte subito alla grande la Miwa Energia in un PalaParente gremito per la prima giornata del campionato Serie C Silver Campania di basket. Ad affrontare i cinghiali di coach Annecchiarico c’era la Polisportiva Basket Parete, squadra ostica e di certo tra le più organizzate dell’intero campionato.
Sono infatti i casertani a partire con il turbo e terminare in vantaggio il primo quarto per 17-20 grazie ad una grande performance da tre ed una verve probabilmente sottovalutata dai padroni di casa. I beneventani, forti di un roster al completo come mai era accaduto nel precampionato, iniziano però il secondo quarto con la marcia giusta. Trascinati dalla personalità del giovane Esposito, da un grande Requena e da Rianna che suona la carica in difesa, ribaltano parzialmente il match arrivando alla sirena di fine secondo quarto in vantaggio di 47-35. 
Il riposo giova ad entrambi i team che ritornano in campo rinvigoriti e dilettano infatti pubblico presente con un grande basket. Il Parete continua a tirare da tre con ottime percentuali e trova in Fiore e Pedata inarrestabili alfieri mentre la Miwa, seppure in leggera contrazione rispetto al secondo quarto, resiste e riesce a terminare il terzo quarto in vantaggio per 61-51 lasciando agli ospiti una rimonta di soli 2 punti.
Il quarto parziale è tutto biancazzurro. La squadra di casa prende il largo trascinata dall’esperienza di Taylor Garcia e da un Moccia cresciuto nel corso della gara. Nel finale coach Annecchiarico lascia spazio anche ai più giovani, segnale di una consolidata tranquillità.
La partita finisce 89-66 sotto gli scroscianti applausi dei circa 200 presenti alla prima gara di campionato.
La Miwa Energia riprende il suo cammino tra sei giorni, sabato 12 ottobre, a Nocera dove sarà ospite della Polisportiva Folgore che alla prima uscita ha perso 69-59 a Potenza.
Il tabellino Miwa Energia:
Rianna 7, Maltese ne, Requena 15, Salerno 2, Parrillo 6, Moccia 13, Giorgione ne, Liparulo 4, Rusciano 11, Laudanna ne, Esposito 12, Taylor 19. Coach Annecchiarico