A Calderara del Reno (Bologna) si sono svolti ieri i Campionati Nazionali di categoria UISP, coppia danza, coppia artistico e solo dance. Ancora una volta la scuola sangiorgese di pattinaggio artistico, l’Asd Jolly Skate, si è distinta per i risultati ottenuti. Centinaia di atleti sono arrivati da tutta Italia per gareggiare e soprattutto per vivere un’esperienza che rimarrà per sempre nei loro cuori. Tensione, ansia, emozioni hanno creato un mix davvero avvolgente che ha donato una forza in più a tutti i partecipanti. A salire agli onori della cronaca  sono stati, ancora una volta: Maria Claudia Parziale e Carmine Giannattasio, primi classificati e Campioni Nazionali 2019 nella Coppia Artistico Categoria Novizi; Maria Claudia Parziale e Matteo Di Nunzio si sono invece imposti nella Coppia Danza categoria primavera; sempre Mariaclaudia Parziale ha vinto nella solo dance categoria primavera internazionale su ben 32 atlete. Tre titoli di Campioni d’Italia ottenuti, dunque, dalla piccola atleta dell’Asd jolly skate: Mariaclaudia, ragazzine prodigio di soli 11 anni che in quest’ultimo periodo ha lavorato sodo, facendo tantissimi sacrifici che però l’hanno ripagata con una gioia immensa.

I complimenti per il buon lavoro fatto vanno ad Alessia De Dura (già Campionessa del Mondo di coppia danza), la quale ha intrapreso la carriera da allenatrice, raccogliendo sin da subito le sue soddisfazioni. Ottimo lavoro svolto anche da Beatrice Lotti per la sua costante supervisione e per la sua capacità di portare sempre più in alto i nostri risultati. Complimenti dunque a tutto il team Jolly Skate, ad iniziare da Graziella De Simone, direttore tecnico; Rosalba Genito, Corinne Zullo, Viviana d’Alessandro e Giovanna De Conno, nonché all’Associazione Alusia ed alla sua maestra Giuliana Iossa, che si è resa disponibile a questa collaborazione.  Ora la Jolly Skate si gode un meritato breve risposo, ma poi si ricomincia a lavorare per le prossime gare.