DSC01039Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesarchio, a compimento di una serie di perquisizioni personali, domiciliari e locali, eseguite in riscontro all’attività info-investigativa finalizzata al contrasto della detenzione illegale di stupefacenti, hanno tratto in arresto, con il supporto dei colleghi della Stazione Carabinieri di Frasso Telesino, Ferdinando Dello Iacono, commerciante 55enne, pregiudicato. L’uomo, perquisito presso la propria abitazione di Melizzano, è stato trovato in possesso di 207 grammi di cocaina, contenuti all’interno di un barattolo in plastica occultato nel giardino annesso all’immobile, in particolare nelle adiacenze di un pozzo artesiano. Nel corso delle operazioni, sono stati altresì rinvenuti, occultati negli arredi del salone, 60 effetti cambiari, da 350 euro, per complessivi 21mila euro e 6 assegni, per complessivi 18.100 euro, tutti emessi, in favore del Dello Iacono, da soggetti in corso di identificazione. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro ed è ora al vaglio degli inquirenti per i doverosi approfondimenti investigativi. L’arrestato è stato trasferito presso la casa circondariale di Benevento-Capodimonte, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria sannita a cui dovrà rispondere del reato di possesso illegale di stupefacenti con finalità di spaccio.