Alla vigilia di Benevento-Pordenone, mister Inzaghi: “Mi auguro che la gente venga a godersi questi ragazzi perché ciò che stiamo facendo è irripetibile. Godiamoci questa squadra perché ciò che sta facendo non lo rivedrete mai più. Purtroppo si viaggia sempre a mille all’ora, invece bisogna pensare di più al presente. Col Pordenone ci saranno undici leoni, vogliono continuare a far parlare di loro. Poi se il Pordenone sarà più forte di noi lo accetteremo, perché davanti abbiamo sempre un avversario. A Cosenza li ho visti strafelici perché la partita si era messa male a causa di un episodio molto dubbio, dopo il primo tempo più importante della stagione. I ragazzi hanno dimostrato di avere grande carattere“.

Questa la lista dei diciotto convocati in casa sannita dove si contano ben nove assenze

PORTIERI: Montipò, Manfredini, Gori;


DIFENSORI: Letizia, Rillo, Caldirola, Barba, Maggio, Pastina;


CENTROCAMPISTI: Del Pinto, Hetemaj, Viola, R. Insigne, Improta;


 ATTACCANTI: Coda, Sau, Moncini, Di Serio.