imageIl Comune e la Confcommercio di Benevento, in attuazione del protocollo d’intesa firmato il 23 aprile 2015 da Anci e Confcommercio, hanno deciso di avviare un percorso per la sottoscrizione di un protocollo d’intesa con i comuni di Apollosa, Arpaise, Buonalbergo, Calvi, Ceppaloni, Foglianise, Paduli, San Giorgio del Sannio, San Giorgio La Molara, San Leucio del Sannio, San Martino Sannita, San Nazzaro, San Nicola Manfredi, Sant’Angelo a Cupolo e Sant’Arcangelo Trimonte.

Si tratta della seconda iniziativa di questo genere attuata in Campania, dopo quella attuata dai comuni di Salerno, Pagani e Nocera; tale iniziativa è volta a sperimentare nuove modalità e prassi urbanistiche per frenare il ciclo economico depressivo che ha progressivamente e visibilmente impoverito cittadini ed imprese delle aree urbane.

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, e il presidente di Confcommercio Benevento, Nicola Romano, hanno inviato una lettera ai sindaci del comprensorio per invitarli ad aderire ad un’iniziativa che punta: alla riqualificazione e rigenerazione sociale ed economica delle aree urbane e all’arresto dei progressivi fenomeni di desertificazione; all’aumento dell’attrattività complessiva del sistema economico della città di Benevento e delle aree di influenza; alla presenza di funzioni e servizi di prossimità al cittadino; alla valorizzazione delle attività specifiche dei territori.