Giornata da incorniciare per tanti ex giallorossi nel primo turno del torneo cadetto. Ha realizzato una doppietta, ma su rigore, però, Pietro Iemmello nella sfida del Perugia contro il Chievo Verona, ma va detto che in base alle pagelle è stato il migliore in campo. Karamoko Cisse, addirittura entrando dalla panchina ha segnato il gol del provvisorio pareggio contro l’Empoli nel debutto con la  maglia della Juve Stabia. Trionfo, gol e vendetta per Federico Ricci che con lo Spezia ha sbancato il campo del Cittadella per 3-0 con una prestazione da 7 in pagella. Quella sconfitta di maggio nei play off almeno per lui è stata cancellata. Gol da cineteca e superba prestazione anche per Pippo Bandinelli, neocentrocampista dell’Empoli, fortemente voluto in azzurro dall’allenatore Bucchi. Non è andata bene, invece a Felice Evacuo sostituito nel Trapani che è stato battuto seccamente dall’Ascoli, ma soprattutto per il brutto infortunio. L’attaccante infatti ha riportato la frattura del gomito e dovrà restare fermo per almeno due mesi. Un vero peccato..