Il Frosinone guarda con grande interesse in casa Brescia per rinforzare il proprio reparto offensivo con due pedine di qualità ed esperienza in cadetteria. Si tratta del trequartista Leonardo Morosini e del centravanti Alfredo Donnarumma, entrambi in uscita dal club bresciano. I ciociari avevano fatto un tentativo per il giallorosso Massimo Coda ma i 700mila euro di ingaggio con triennale richiesti sono stati un deterrente con la società che si è rivolta altrove. Attualmente per l’attaccante di Cava de Tirreni la pista più concreta resta quella del Monza che però pare sia propenso ad offrire al massimo 5-600mila euro d’ingaggio e a non andare oltre. L’Ascoli avrebbe messo in cima alla lista degli acquisti per il centrocampo il nome di Luca Mazzitelli del Sassuolo. Il classe ‘95 potrebbe arrivare in prestito, con l’ingaggio pagato dai marchigiani, per trovare quello spazio che finora alla corte di De Zerbi non ha trovato. L’alternativa sarebbe Michele Castagnetti, classe ‘89, della Cremonese. I bianconeri hanno messo in uscita l’ex irpino Laverone che non dispiace alla Juve StabiaIl Pisa per l’attacco cerca di chiudere con Luca Vido dell’Atalanta che a Crotone non ha trovato lo spazio che desiderava. I calabresi lo libereranno, però, solo se troveranno l’alternativa che potrebbe essere l’ex giallorosso Raul Asencio che come noto è conteso anche da Cosenza, Pescara e Cremonese e quindi può scegliere la sua destinazione. L’Empoli potrebbe consolarsi con Tutino che arriverebbe in prestito dal Napoli per il mancato arrivo di Moncini che ha scelto come noto il Benevento. I toscani hanno chiuso per l’esterno difensivo sinistro Simone Pinna del Cagliari. Il Pordenone non vuole perdere il secondo posto che vuol dire serie A diretta ed ha chiesto alla Fiorentina il prestito del promettente difensore Ranieri, risposta attesa in settimana. Il Cosenza intanto per rafforzare il centrocampo sta pensando all’ex giallorosso Lorenzo Crisetig, svincolato ed al centrale difensivo Di Gennaro del Livorno. Il ds del Trapani Nember ha ottenuto dal Torino il prestito del difensorer Buongiorno l’anno scorso al Carpi.