5A Benevento, in via P. Columbro, verso le ore 12.30 di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Benevento, su segnalazione al 112, sono intervenuti per la constatazione del danneggiamento  dell’autovettura Fiat Panda, di proprietà e in uso a una casalinga 35enne di San Nicola Manfredi, parcheggiata in quella via. 

Da un primo sopralluogo è emerso che la stessa autovettura era stata attinta da 2 colpi di arma da fuoco, verosimilmente pistola, su entrambe le portiere del lato guida, con la conseguente rottura del vetro di quella anteriore. Gli stessi militari hanno recuperato e repertato due bossoli cal. 7,65 e i due proiettili rimasti conficcati.

Sono state avviate le indagini del caso che tendono a cercare di ricostruire l’esatta dinamica dell’episodio che potrebbe essere avvenuto poco prima e per riuscire a identificare l’autore del gesto criminoso.