Campoli del MT estA Campoli Monte Taburno, ieri mattina, intorno alle ore 08.00 circa, ai Carabinieri della stazione di Cautano è stato segnalato il furto della cassa bancomat presso la Banca Credito Cooperativo di San Marco dei Cavoti e del Sannio-Calvi. I Militari, giunti sul posto in piazza La Marmora, hanno accertato che, la notte precedente, ignoti avevano asportato la cassa blindata bancomat ivi installata, di proprietà/gestita dal suddetto istituto di credito, al cui interno era custodita la somma stimata in circa 17mila euro, in banconote di diverso taglio.

Verosimilmente, i malfattori, dopo aver manomesso il sistema di allarme e forzato la porta posteriore al piano terra dell’edificio comunale, hanno raggiunto il locale, ove era ubicata e ancorata alla muratura la parte posteriore dello sportello blindato e, dopo averlo sradicato e liberato delle tenute, hanno asportato per intero la cassaforte dalla parte esterna dell’edificio.

Sul posto è  intervenuto anche personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Montesarchio per i rilievi tecnici del caso e, unitamente ai Carabinieri della locale Stazione, hanno avviato le indagini per risalire agli autori del furto.