Il Benevento pareggia zero a zero all’Olimpico contro la Lazio e compie notevoli passi avanti verso l’esordio in campionato previsto sabato 26 settembre contro la Sampdoria. I giallorossi sono stati in grado di rispondere colpo su colpo alle iniziative dei biancocelesti andando più volte vicini al gol in special modo con Moncini e Caprari. Esordio per Dabo inserito nella formazione titolare e nel secondo tempo anche assoluto per Gianluca Lapadula che si è mosso bene calandosi subito nelle insidie della partita.

LAZIO:

Strakosha, Patricio, Lukaku (67′ Marusic), Lucas Leiva (67′ Escalante), Correa (76′ Cataldi), Parolo (K) (67′ Caicedo), Immobile (81′ Adekanye), Radu (81′ Bastos), Lazzari (81′ Andreson), Acerbi, Akpa Akpro (76′ Kiyine).

A disp: Reina, Alia, Armini, Falbo.

Mr. Simone Inzaghi

 

BENEVENTO:

Montipò, Letizia (67′ Maggio), Caldirola (K), Dabo (67′ Tello), Glik (67′ Tuia), Caprari (67′ Sau), Foulon (67′ Improta), R. Insigne (67′ Kragl), Moncini (67′ Lapadula), Schiattarella (76′ Del Pinto), Ionita (67′ Hetemaj).

A disp: Manfredini, Lucatelli, P. Gori, Rillo, Di Serio, Vokic. 

Mr. Filippo Inzaghi

 

Arbitro: Fabrizio PASQUA di Tivoli.

Assistenti: Scatragli – Zingarelli.

 

Rec: 2’pt, 3’st.