Doveva essere la stagione della sua esplosione, o meglio della consacrazione, invece, nel girone d’andata anche per il modulo diverso attuato per gran parte delle gare da Inzaghi è stato relegato sempre in panchina. All’attivo solo una presenza, tra l’altro di pochi minuti, ma lui non si scoraggia, anzi resta sereno e fiducioso. Stiamo parlando del trequartista Dejan Vokic. Lo stato d’animo del giocatore è venuto fuori anche in un bellissimo post pubblicato su facebook dal giocatore. Buon fine 2019 a tutti. “Con la speranza di continuare sugli stessi livelli di squadra. Personalmente avere l’opportunità di aiutare questo gruppo meraviglioso a raggiungere il sogno” .

Eloquenti e significative le parole del giocatore che adora l’atalantino Ilicic che è il suo riferimento. Spera che la squadra continui il cammino record anche dopo il giro di boa e soprattutto di avere più spazio e rendersi utile al conseguimento della promozione. La conferma di un gruppo sano, del resto è noto che domenica sera in tanti hanno pianto per il grave infortunio di Antei, a partire da Nicolas Viola.