Unicef1[1]L’Asd  SG Volley 1997 di San Giorgio del Sannio entra a far parte dei sostenitori dell’Unicef provinciale di Benevento.

Il Presidente della squadra di pallavolo, Mauro Camerlengo e il Presidente Unicef, Carmen Maffeo hanno infatti sottoscritto un accordo di collaborazione finalizzato a sensibilizzare le giovanissime atlete ai valori e alle finalità Unicef, ad informarle sui progetti, i programmi e soprattutto, sui diritti e sui doveri che ognuna di loro, nonostante la giovane età, è tenuta a fruire ma anche ad osservare sul proprio territorio per rispettarlo e preservarlo.

La pallavolo è uno sport pulito, importante per i valori che propone, la disciplina, il rispetto delle regole, la solidarietà, la collaborazione, il lavoro di squadra volto al raggiungimento di un obiettivo comune. E’ uno sport che forma i ragazzi ad affrontare la vita nella sua complessità e nelle sue difficoltà.

Pertanto e’ molto importante che queste giovani allieve vogliano accogliere l’Unicef e nella consapevolezza dei grandi problemi del nostro tempo, offrire la propria, concreta solidarietà ai loro coetanei sfortunati.

L’Asd SG Volley 1997 sosterrà la campagna ‘Vogliamo Zero’,  lotta alla mortalità infantile e dopo mesi di lavoro, darà vita ad un evento finale che coinvolgerà tutto il territorio di San Giorgio del Sannio, già ‘Città Amica dei Ragazzi’.

 La caratteristica di questo progetto è il protagonismo positivo delle allieve dell’Asd SG Volley 1997.