Come ampiamente previsto, considerato che in Brianza  è stata allestita una squadra che ha tutte le carte in regola per essere considerata da serie B, la sfida del secondo turno di coppa Italia che sancirà  il debutto nella manifestazione tricolore dei sanniti sarà Benevento-Monza. Si giocherà domenica 11 agosto a meno di variazioni dell’ultimo momento al Ciro Vigorito con l’orario che nelle prossime ore sarà comunicato dalla Lega anche se si opterà per la notturna per questioni logistiche e soprattutto climatiche. Ieri i brianzoli si sono imposti per 2-0 contro l’Alessandria con reti di Iocolano e dell’ex cremonese Brighenti sotto gli occhi del patron Silvio Berlusconi e dello stesso Galliani. A proposito di questi due per Inzaghi sarà una sfida contro vecchi amici perchè a parte i due dirigenti sulla panchina ritroverà da avversario Cristian Brocchi compagno di squadra di mille avventure. Faraonica la campagna acquisti del Monza che punta senza mezzi termini al ritorno in B e pertanto per il Benevento sarà un avversario davvero valido per testare le condizioni generali in quello che sarà il debutto in una gara ufficiale al Vigorito (dopodomani ci sarà l’amichevole col Castrovillari). Sono arrivati in Brianza tra gli altri il terzino Sampirisi (Crotone),  l’attaccante Finotto (SPAL), il portiere Lamanna (Spezia), il jolly Anastasio (Napoli), il centrocampista Rigoni (Chievo), il difensore Bellusci (svincolato dal Palermo), il giovane Mosti (Juventus). Atleti che vanno ad aggiungersi ai vari Iocolano, Brighenti, l’ex giallorosso Marchi, Lepore e Armellino ex Lecce, Scaglia ex Cittadella, Fossati del Verona, Chiricò, Lora e compagnia. In attesa di conoscere l’orario d’inizio ricordando che si giocherà gara secca con la vincente che domenica 18 agosto affronterà la Fiorentina, da stamani parte la prevendita che prevede uno sconto del 10% sul prezzo del biglietto a tutti gli abbonati.