img_1104Lunedì 5 dicembre 2016 il consiglio comunale di Reino ha conferito motu proprio all’unanimità la cittadinanza onoraria al Dott. Giuseppe Mario Potenza, residente a Nardò. Il Dott. Potenza ha servito con il suo lavoro di segretario comunale e provinciale per moltissimi anni la pubblica Amministrazione, iniziando la carriera il 20 agosto 1967 e concludendola il 18 marzo 2002, previa richiesta di proroga del servizio oltre il 65° anno di età. Dal 1° settembre 1971 al 27 maggio 1973 è stato in servizio presso il Comune di Reino. Nel corso del servizio nei diversi gradi fino a segretario generale di prima classe ha svolto incarichi istituzionali di grande rilievo e di docenza e compiuto approfonditi studi con numerose pubblicazioni. Dopo il collocamento a riposo ha proseguito l’attività di ricerca con la fondazione dell’Osservatorio giuridico e culturale «Terzo Millennio», curando l’organizzazione di incontri culturali e la rivista, e svolgendo attività di pubblicista e di conferenziere. Nel suo ultimo saggio «Municipio e Governo centrale. Echi di cronaca» sono stati riprodotti documenti e testi antichi anche del Comune di Reino. L’iniziativa dell’Amministrazione comunale,guidata da Antonio Calzone, è un segno di riconoscenza e gratitudine per l’impegno profuso dall’ex segretario per il lavoro svolto a servizio della pubblica Amministrazione e della nostra piccola comunità. Dopo la ratifica del provvedimento, da parte del Consiglio, il Sindaco ha consegnato al Dott.Potenza una pergamena e una targa con il simbolo del Comune di Reino.