In merito all’eventuale rimborso dei biglietti o delle quote di abbonamento per le gare non godute a causa delle porte chiuse per il problema legato al coronavirus, dai tifosi giallorossi, la grande maggioranza, è arrivata una bellissima e nuova prova di stile ed immensa passione e civiltà. Prima attraverso i social in tanti hanno manifestato l’intenzione di rinunciare al rimborso e poi proprio ieri è arrivato anche il comunicato della curva sud (secondo anello) sullo stesso tema. Questo il testo: In merito al comunicato emanato dal Benevento Calcio, in cui si preannunciano futuri avvisi per il rimborso di biglietti e abbonamenti relativo alle gare che si giocheranno a porte chiuse, la Curva Sud ci tiene a precisare che non richiederà alcun tipo di rimborso e che, se lo stesso deve essere fornito obbligatoriamente dalla società, propone di versare il tutto in beneficenza. In questo momento difficile, in cui il mondo è in lotta con il coronavirus, ci stringiamo sempre più forte alle persone contagiate, con l’augurio che possano tornare al più presto alle normali attività.