Il Monza di Berlusconi e Galliani dopo aver dato l’addio a Brocchi ha ufficializzato l’ingaggio di Giovani Stroppa come nuovo allenatore per la prossima stagione. Il tecnico di Mulazzano – comune della provincia di Lodi – torna in Brianza a 32 anni dalla sua esperienza da calciatore. Sfuma dunque per lui l’ipotesi Benevento, visto che era stato accostato più volte  ai giallorossi negli ultimi giorni. La Strega se lo ritroverà da avversario in un campionato che si preannuncia molto competitivo e che ieri sera ha salutato il Venezia, terza squadra promossa in serie A dopo Empoli e Salernitana. Per il Benevento proseguono i sondaggi per la panchina, Foggia e Vigorito stanno cercando l’uomo giusto a cui affidare un’operazione rilancio tutt’altro che semplice.