ko_volleyPrima sconfitta casalinga per la iReplace Accademia che nella sesta giornata del campionato di B2 nazionale viene superato sul proprio campo di Benevento dal Real Volley Napoli con un sorprendente 0-3.

Il risultato va equamente distribuito per metà ai meriti delle napoletane che, alla quinta vittoria di fila, si sono dimostrate squadra solida e di grande personalità, confermando come questo filotto sia il frutto di un gioco efficace e redditizio. Con una gara in meno rispetto alle prime, è proprio il Real Volley Napoli la capolista virtuale del campionato, con tutte le carte in regola per puntare ad un posto nei play off.

L’altra metà del risultato è invece dovuta ai demeriti di una iReplace incappata in una prestazione insufficiente in tutti i fondamentali, con tanti errori soprattutto nel secondo set quando Napoli aveva mostrato qualche difficoltà. Una giornata decisamente no per il sestetto giallorosso, in grado finora di far vedere un gioco migliore che aveva portato a quattro vittorie in cinque gare. Alla iReplace non resta adesso che voltare subito pagina e preparare il prossimo impegno di campionato facendo tesoro di questa sconfitta.

La iReplace Accademia si metterà nuovamente in viaggio verso la Sicilia dove sabato 26 Novembre affronterà l’Ultragel Palermo alle ore 16.00. La gara, già di per sé impegnativa perché contro un’ottima squadra, presenterà tuttavia anche l’incognita della trasferta, non facile infatti assorbire in poche ore il disagio del viaggio fino a Palermo.

iReplace Accademia Volley: Modestino 5, Piccione (K) 11, Grillo, Fusco 9, De Cristofaro 3, Cona, De Rosa 3, Dell’Ermo 9, Pisano Mi. (L), Pisano Ma. 2, D’Ambrosio. All. V. Ruscello, Vice All. T. Mezzapesa, Scout Man A. Poccetti.

Real Volley Napoli: Mazzarini (L1), Foniciello 18, Lubrano ne, Morra ne, Tuselli 6, Biscardi, Russo 6, Astarita ne, Muzio 8, Pelella 3, Rapillo (L2), Rodriguez 7, Di Gennaro ne. All. F. Eliseo.

Arbitri: Mancuso ̶ Citro.