Sono ormai quasi ultimati i lavori all’interno dello stadio Ciro Vigorito a carico del Benevento Calcio. Gli interventi riguardano la sistemazione di alcuni settori, ma soprattutto l’installazione anche di seimila sediolini, ormai ultimata, in particolare in curva sud che offriranno un colpo d’occhio davvero particolare e che consentiranno di avere l’intero stadio (anche settore ospiti) con i relativi sediolini. Tutti i lavori saranno pronti quasi sicuramente per la gara di coppa Italia della prossima settimana (sabato 10 o domenica 11 agosto) contro la vincente della sfida Monza-Alessandria. Tra l’altro in un apposito comunicato la società ha annunciato che per l’amichevole contro il Castrovillari resteranno chiusi al pubblico tutti i settori della tribuna, sia coperta che scoperta a causa di interventi. Per la cronaca, l’installazione dei sediolini sugli spalti ed in ogni ordine di posto consentirà al capoluogo sannita di poter concorrere ad ospitare delle gare internazionali, soprattutto della nazionale maggiore o di coppe europee (campo neutro). La prescrizione esistente in passato da parte dell’Uefa, non consentiva di fare istanze del genere. Infine, sempre la società sta progettando alcuni interventi nella zona dell’antistadio Carmelo Imbriani ormai fissato come quartier generale della prima squadra per gli allenamenti infrasettimanali. Probabile la costruzione di nuove infrastrutture.