L’Amministrazione comunale, in collaborazione con l’associazione Amici dei Musei e dei Beni Culturali del Sannio, il Centro Studi Arti e Tradizioni Popolari “La Takkarata/Samnites”, il Centro Studi sul Medioevo di Terra di Lavoro e d’intesa con gli Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa in Campania e l’associazione Nikolaosroute, organizzerà nei giorni 24 e 25 agosto la manifestazione culturale di studio e ricerca “San Bartolomeo guida e riferimento dei Cammini devozionali: Heritage in living experience”

L’iniziativa si propone di contribuire alla riscoperta degli itinerari devozionali mediante studi, convegni,workshop e pubblicazioni al fine di valorizzare i borghi dell’Appennino meridionale e con essi le vie sannitiche, romane e medievali che hanno reso vitale il sistema insediativo dei territori. La manifestazione, che punta a risvegliare la memoria popolare e con essa la sensibilità verso il patrimonio storico-culturale ed etnoantropologico, si articolerà in due incontri:

– mercoledì 24 agosto alle ore 11, presso la Basilica di San Bartolomeo sita in piazza Federico Torre, verrà celebrata una santa messa e si procederà alla benedizione degli studiosi dei cammini devozionali, dei pellegrini, dei ciclisti, dei rappresentanti dell’ASD Podismo Benevento,dell’ASD Camminatori Sportivi Magà, del CAI di Benevento e di tutte le associazioni che promuovono i cammini invocando l’apostolo San Bartolomeo come guida e riferimento del proprio cammino. Ai partecipanti sarà donata la preghiera del pellegrino.

– giovedì 25 agosto dalle ore 9:30 alle ore 12:30, presso Palazzo Paolo V, si terrà invece un incontro di studio nel corso del quale vari esperti relazioneranno sui cammini storici con l’ausilio di alcuni testimonial. Al termine dell’incontro è prevista la consegna degli attestati di partecipazione ai relatori e ai testimonial.