ladro_mascherato[1]La sera del 15 ottobre, ad Apollosa, quattro individui, verosimilmente rumeni, travisati, di cui tre armati di pistola, approfittando del rientro in casa di un commercialista 39enne, hanno fatto irruzione all’interno dell’abitazione e, dietro minaccia, si sono fatti consegnare la somma contante di euro 10mila, custodita all’interno di una cassaforte a muro, unitamente a n. tre orologi marca Rolex.

I malfattori si sono poi dileguati a piedi nelle campagne circostanti.

Sul posto, sono intervenuti i Militari della Stazione Carabinieri di San Leucio del Sannio e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesarchio, per le immediate ricerche, che, purtroppo, hanno sortito esito negativo.

E’ intervenuto pure il personale del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Benevento che ha effettuato i rilievi tecnici.

Sono in corso le necessarie indagini.