Secondo previsioni arriva il dispositivo del Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare in merito alle penalizzazioni ai club che hanno violato i regolamenti legati al pagamento nei termini previsti degli emolumenti e dei relativi contributi. Nella seduta odierna, presieduta da Cesare Mastrocola, è stato inflitto un punto di penalizzazione per il Trapani (Serie B), che già aveva una classifica precaria impegolato in piena zona salvezza, due per Casertana e Catania, uno per la Robur Siena (Serie C). Le penalizzazioni sono da scontarsi nella corrente stagione sportiva.