Come filo nel vento di terraE’ stato presentato alla Biblioteca comunale di Moiano l’ultimo libro di Pasqualina Di Blasio dal titolo ‘Come filo nel vento di terra’, edito da Sillabe di Sale editore. Sono intervenuti l’avvocato Giacomo Buonanno, sindaco di Moiano, l’assessore alla Cultura, la dottoressa Lucia Meccariello, il presidente della Pro Loco di Moiano, Pietro Buonanno e la professoressa Agnese Tollerante, docente presso l’istituto ‘Francesco De Sanctis’. A chiudere i lavori la stessa autrice. Di Blasio, nativa di Montesarchio, ma residente da molti anni a Cormano, in provincia di Milano, ha già pubblicato numerosi altri volumi di poesie ed i suoi versi sono presenti in varie antologie poetiche.

Questo ultimo volume di 118 pagine è una silloge, che parte dal dolore e interpella le voci della memoria. Una poesia colta quella della Di Blasio, limpida, fatta di sentimenti veri, vissuti: “Sono molto legata alla mia memoria, alla mia terra natìa – spiega la poetessa – e dai versi che scrivo trasuda quasi sempre il mio amore per il passato contadino, quella cultura oggi quasi dimenticata e che tento con tutte le forze di consigliare ai giovani. Il rispetto per la natura e il silenzio sono le condizioni necessarie per ritrovare se stessi ed il punto di partenza per rinascere dal dolore”.