miwaTorna subito al successo la Miwa Energia Cestistica Benevento, che dopo la sconfitta subita la settimana scorsa sul campo del Cus Napoli, vince la sfida interna contro il Kouros Napoli con il punteggio di 74-70.

Il successo sannita è giunto al termine di una gara, ancora una volta, fatta di sofferenza, rimonta e tempi supplementari, al cospetto della quarta forza del campionato di basket di Promozione.
Per la terza volta in questa stagione gli stregoni, dopo aver disputato l’over time, conquistano i due punti, che in questo caso hanno una importanza fondamentale perché riaprono totalmente i giochi per l’accesso ai playoff.
Tante le emozioni regalate dalla sfida della Palestra Rummo con un primo quarto equilibrato, chiusosi sul 18-13 per i padroni di casa, guidati da un Mascia tornato su ottimi livelli, a cui a fatto seguito un secondo parziale che ha visto la squadra ospite piazzare un break di 12-25 e andare negli spogliatoi in vantaggio di otto lunghezze.
Nella ripresa la Miwa Energia si è stretta in difesa, dove spiccava la grinta di Collarile, ed un po’ alla volta ha ricucito lo svantaggio.
Terminato il terzo quarto sul 48-50, gli stregoni hanno giocato ad armi pari negli ultimi dieci minuti trovando le giocate decisive prima con capitan Zambottoli e poi con il lungo Andrea Caruso autore di due canestri da sotto fondamentali.
Nei frangenti conclusivi sul 60-60, la Miwa Energia aveva il possesso finale nelle sue mani ma il tiro di Mascia, ben architettato da coach Sorice, finiva sul ferro, rimandando il verdetto della gara ai cinque minuti supplementari.
Nell’over time la formazione di casa era più lucida e con Mascia, Zambottoli e Iuliano trovava i punti decisivi per il successo finale con il punteggio fissato sul 74-70.
Al suono dell’ultima sirena esplodeva la gioia degli atleti che raccoglievano l’ abbraccio del sempre più folto e rumoroso gruppo di giovanissimi tifosi che hanno fornito un sostegno decisivo per tutta la durata della contesa.
I due punti di domenica permettono alla Miwa Energia di mantenere viva la corsa per la conquista dei playoff, con una classifica che vede sempre in testa il Caudium Montesarchio con 36 punti, il Mondragone a 30, Sant’Agnese 26, Marcianise 24, Kouros Napoli e Miwa Energia Benevento a 22 punti.
Gli stregoni necessitano ora, di un bel successo in trasferta per dare continuità al proprio cammino.
La speranza è che già nella gara di domenica prossima sul campo della Virtus Napoli possa arrivare una vittoria.

Miwa Energia Cestistica Benevento – Kouros Napoli 74-70 DTS ( 18-13, 30-38, 48-50, 60-60)

Miwa Energia Bn: Iuliano 6, Zambottoli 21, Mascia 27, Ferrara 2, Iovini, Malgieri, Collarile 7, Tretola, Quarantiello, Caruso 6, Cozzi 5, Dell’Infante. Coach Sorice.

Kouros NA: Coliani, Arena 8, Testa 7, Sorrentino 7, Iaforte 9, Petrone 15, Alterio 12, Amabile ne, Emolo 12, Daniele.
Coach De Luca