poliziaI Carabinieri della Compagnia di Montesarchio sono alla ricerca di due giovani a bordo di uno scooter che, intorno alle ore 18:00, hanno fatto irruzione all’interno di un centro diagnostico, ubicato in una delle vie del centro.
Uno dei due, travisato da casco integrale, si è fatto consegnare, arma in pugno, la somma contenuta nella cassa, circa 1.500 euro, allontanandosi immediatamente a bordo di uno scooter condotto da un complice, anch’egli reso irriconoscibile dal casco.
Immediato l’intervento dei Militari che hanno avviato le attività investigative e di rintraccio dei malfattori, verosimilmente pregiudicati locali.