discarica-abusiva-300x224[1]Personale del Comando stazione del Corpo Forestale dello Stato di Solopaca, nell’ambito dell’attività di monitoraggio ambientale coordinata dal Comando Provinciale di Benevento, ha rinvenuto, in Valle Tesina,  un area di circa 3.000 metri quadrati adibita a discarica abusiva.

La  notevole quantità  di  materiale depositato, stimato in circa 80 mc, è ascrivibile alla categoria di rifiuto speciale non pericoloso e consiste, in massima parte, in scarti di demolizioni edilizie, mattonelle, calcestruzzo, intonaco ed altro, associati a rilevati terrosi e parti di fresato di asfalto.

A seguito dei primi accertamenti, l’illecita discarica è stata sottoposta a sequestro penale ed  i proprietari del fondo sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria.

Sono in corso ulteriori  indagini al fine di individuare eventuali altri corresponsabili degli illeciti penali riscontrati.