Martedì 13 agosto un intero paese, Molinara, sarà in festa per il volley. Il ridente e bellissimo paese del Fortore, infatti, celebrerà le nozze d’oro. Un traguardo da pochi e che rende orgogliosi i componenti del glorioso sodalizio, vista anche la difficile realtà in cui da anni hanno operato sia a livello economico che sociale e logistico. L’ASD Molinara Volley è stato per anni un esempio per tanti e continua ad esserlo anche per la nuova generazione che punta a mantenere in alto la brillante tradizione che ha visto in passato sportivi e giornali occuparsi di questo fenomeno. Di un intero paese nella rete…

Significativo e ricco di suggestione il programma preparato dai componenti del sodalizio con in testa il presidente Raul Raucci, figlio del compianto Antonio, Alfonso D’Ambrosio, Giovanni Spagnoletti, Michele Girolamo, Giuseppe Borrillo, figlio dell’ex presidente Nicola, don Franco Iampietro, Attanasio Borrillo, storico e bravissimo allenatore del periodo della gloria e di quel palazzetto inespugnabile per tutti, oltre agli altri storici componenti della società. Alle 18 presso il Teatro Comunale “Pasquale Santoro” ci sarà un incontro rievocativo “Celebriamo 50 anni di ricordi per trasferirli all’oggi”, condotto da Luca Maio. Tra gli interventi previsto quello del nostro Antonio Martone che sarà anche premiato, oltre ad autorità sportive provinciali e locali come l’amministrazione. A seguire ci sarà l’inaugurazione della mostra fotografica e del materiale sportivo storico a palazzo Ionni. Alle 21 la festa si trasferirà a piazza San Rocco con l’apertura degli stand gastronomici ed a seguire nel suggestivo borgo antico musica live con dj Set. Nel ricordo degli anni d’oro una spinta o meglio una schiacciata come è scritto sul manifesto coniato per l’occasione, verso il futuro.

Complimenti ed auguri a tutti.