Via napoliA Benevento, intorno alle ore 4,00 di ieri notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di questo capoluogo sono intervenuti presso un negozio di rivendita di prodotti di elettronica di consumo sito in via Enrico Cocchia, di proprietà di un commerciante 48enne di Benevento.

Giunti sul posto i militari hanno constatato che ignoti avevano fatto esplodere verosimilmente una sorta di  bomba carta, che aveva danneggiato la serranda in metallo e mandato in frantumi la vetrina espositrice interna, danneggiando 2 televisori che vi erano esposti. Contestualmente l’ordigno ha danneggiato il parabrezza di un auto Audi A4 di un pensionato 64enne che era parcheggiata in quei pressi lungo la stessa strada.

I Carabinieri giunti sul posto hanno effettuato i necessari rilievi tecnici e hanno avviato le indagini del caso per riuscire a risalire al movente dell’episodio e all’identificazione dei responsabili.