SONY DSCQuella di ieri è stata una mattinata all’insegna di controlli in materia di lavoro da parte dei Carabinieri della Stazione di San Leucio del Sannio. I Militari, infatti, hanno effettuato, supportati dalla specifica competenza dei colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Benevento, controlli e verifiche predisposti al preciso fine di contrastare le violazioni delle norme concernenti il rispetto sulla sicurezza dei lavoratori e la regolarità delle loro posizioni, onde prevenire le c.d. morti bianche e gli infortuni in genere.

Nel dettaglio, è stata ispezionata una ditta, con sede legale in Circello, all’interno di un cantiere privato e si è proceduto nei confronti del 42enne amministratore, accertando la violazione dell’articolo 109 del d.lgs. n. 81/2008, che punisce l’inosservanza di dotare il cantiere di recinzione idonea atta ad impedire l’accesso agli estranei.

Alla stessa ditta è stato prescritto di rimuovere l’inadempienza riscontrata, onde essere ammessa al pagamento delle sanzioni (penali) in via amministrativa, con conseguente estinzione delle violazioni penali riscontrate.