tommaso votinoTommaso Votino è il neo coordinatore del Circolo PD di Bonea. Una elezione, avvenuta all’unanimità, la scorsa domenica alla presenza del consigliere regionale on. Erasmo Mortaruolo e del garante provinciale Antonio Iesce. A rivolgere un in bocca al lupo e degli auguri di bion lavoro a Votino sono stati prima di tutto i i Segretari di Circolo PD dei paesi limitrofi: Diego Ruggiero (Airola), Luigi Parente (Montesarchio), Samuele Ciambriello (Bucciano); nonché il sindaco di Arpaise Mena Laudato e Pasquale Iodice (consigliere comunale di Bonea). Dopo i saluti e gli adempimenti congressuali si è proceduto oltre che all’elezione del Segretario di Circolo, anche del direttivo che è così composto: Perone Natascia, Izzo Michele, Notariello Pasquale, D’angelo Bartolomeo, Latessa Pasqualina, Votino Angela, Votino Mariapia e Iodice Pasquale (Consigliere Comunale). Bisogna sottolineare che i componenti del direttivo sono di età compresa tra i 20 ed i 30 anni; mentre il neo segretario ha 32 anni. “Non sono io ad essere il coordinatore – ha affermato Votino,ringraziando tutti coloro che hanno posto in lui la fiducia – ma siamo tutti noi a guidare questo Partito. Da sempre amo fare politica, stavolta però ci siamo messi in gioco costituendo la sezione del PD, un luogo di incontro dove discutere, fare proposte, lanciare idee tutte per il bene della cittadinanza di Bonea e dell’intera Valle Caudina. Infatti – ha aggiunto Votino – il nostro lavoro sarà in sinergia con i circoli caudini per un futuro migliore. Non a caso lo slogan del tesseramento del PD è ‘il futuro ci unisce’. Partecipazione e appartenenza. Voglio ringraziare tutti – ha concluso Tommaso Votino – in particolare il neo consigliere regionale l’amico Mino Mortaruolo, che ha voluto essere presente oggi a questo congresso e che grazie alla sua spinta mi vede oggi qui a mettermi in gioco. Caro Mino sarai tu il mio punto di riferimento”. A concludere i lavori è stato il consigliere regionale Mortaruolo “il mio grazie va prima di tutto a Tommaso per l’ottimo lavoro che sta già conducendo qui a Bonea, e un buon lavoro va a lui e a tutta la sua squadra per quello che faranno in futuro. Il circolo di Bonea parte ufficialmente oggi con la elezione del segretario e del direttivo – ha affermato Mortaruolo – e l’idea di Tommaso di fare sinergia tra i circoli la sposo a pieno poiché è determinante per la crescita e lo sviluppo del territorio. Il Circolo di Bonea – ha aggiunto Mortaruolo – dovrà rivolgersi non solo agli iscritti e ai simpatizzanti, ma a tutti i cittadini, in quanto il PD deve essere aperto alle esigenze e ai bisogni della comunità. Un Partito che, solo partendo dalla conoscenza dei problemi e dal rapporto continuo e virtuoso con il tessuto sociale del territorio, può svolgere il suo ruolo di aggregazione e di proposta politica. Occorre scambio, interazione di esperienze e conoscenze, al fine di giungere a proposte da sottoporre all’attenzione di tutte le Istituzioni. Per fare ciò c’è bisogno di un luogo d’incontro e di confronto sempre accessibile come sarà la sede del Circolo. E’ importante il lavoro dei circoli sul territorio, – ha concluso Mortaruolo – e mi auguro che ci sia sempre più fitta collaborazione e sinergia tra i circoli e la segreteria provinciale per attuare politiche condivise. Io, prima da amico e poi da consigliere regionale, sarò sempre al vostro fianco. Auguri al neo circolo di Bonea”.