Appuntamento Domenica 24 aprile nel borgo antico di Molinara, nel centro del Fortore, per la seconda tappa dell’Agripizza in Tour. La degustazione di pizze, preparate con prodotti di filiera tracciabile a km zero del territorio fortorino vedrà la partecipazione del Maestro pizzaiolo Luciano Sorbillo, eccellenza campana in Italia e nel mondo. L’Idea è nata dai pizzaioli Donato Barigliano e Luca Cillo, che insieme ad altri pizzaioli delle regioni limitrofe, riempiranno il Borgo di Molinara dei sapori e dei profumi di questa terra e delizieranno i palati di tutti coloro che vorranno passare una domenica nel territorio fortorino.

Molinara, terra di passaggio e di ospitalità, offre la sua location più ambita, il Borgo Antico, per questo evento che serve a promuovere questo territorio, i suoi prodotti, la sua storia e le sue qualità, favorire il turismo enogastronomico e lo sviluppo sociale e culturale dell’intera zona. 

L’evento partirà alle ore 12.00 e si protrarrà fino a tarda serata. Saranno utilizzati i forni “food truck” della ditta Giuseppe Torrente di Sant’Antonio Abate. La giornata sarà allietata dal gruppo folk “La Paranza”. Sarà presente alla manifestazione lo speaker e giornalista Enrico Bianchini, organizzatore del campionato del mondo di pizza a squadre di Palermo.

La manifestazione sarà patrocinata dal Comune di Molinara, dalla Fondazione Attilio Emanuele e da Legambiente. Il sindaco di Molinara Giuseppe Addabbo: “con piacere patrociniamo questi eventi che promuovono il territorio fortorino e, in questo caso, permettono di visitare il nostro centro storico. Avremo domenica già la presenza dell’Associazione Lerka Minerka che visiterà il borgo percorrerà il tracciato della Via Macaelica e questo evento darà la possibilità ad altri visitatori di poter conoscere ciò che Molinara offre.”