Il Comune di Benevento ha provveduto ad affidare in concessione al Consorzio Sanità e Servizi Integrati “CON.S.S.I. per la durata di 10 anni la casa albergo per anziani “San Pasquale”, sita in Via dei Longobardi,

A darne notizia sono il sindaco Clemente Mastella e l’assessora alle Politiche Sociali, Carmen Coppola, che spiegano:

“Dopo un lungo e faticoso percorso, si è finalmente riusciti a trovare una soluzione – praticamente a costo zero e, quindi, senza riverberi per le casse dell’Ente – capace di riportare alla luce la storica struttura del San Pasquale e restituire così alla Città un luogo di preziosa assistenza agli anziani. La struttura verrà adeguata alla vigente normativa antincendio e sarà sottoposta ad importanti lavori di adeguamento e manutenzione straordinaria. Articolata su più livelli, essa sarà in grado di ospitare al meglio 32/34 anziani autonomi e semiautonomi che non necessitano di assistenza sanitaria continuativa e che, con il supporto dei servizi sociali, preferiscono condurre una vita comunitaria usufruendo di servizi collettivi. In particolare, con la reviviscenza di detto immobile e con il ripristino dei relativi servizi di assistenza, il Comune di Benevento intende promuovere l’istituzione, lo sviluppo e la qualificazione di servizi socio-assistenziali per le persone anziane, prevenendo e rimuovendo situazioni di bisogno, e favorendo, il più possibile, il mantenimento e il reinserimento della persona anziana nel normale ambiente di vita. Si tratta di un traguardo certamente importante. Tuttavia, nel campo sociale ed assistenziale, non può che rappresentare un nuovo e sfidante punto di partenza”.