E’ stata inaugurata ieri, presso l’Ospedale Fatebenefratelli di Benevento, la collettiva d’arte ‘Identità erranti’ visibile, fino al 23 maggio, nei locali della Sala Conferenze della struttura sanitaria di viale Principe di Napoli.

L’evento, realizzato con la collaborazione dell’Associazione ‘La Melagrana’, mette in mostra le opere di molti artisti sanniti: Alberto Bocchino, Angelo Campagna, Gaetano Cantone, Mario Ciaramella, Giovenale, Gioseph Izzo, Mario Mascia, Ernesto Pengue, Angelo Pescatore, Alfredo Verdile.

Durante l’inaugurazione, gli artisti hanno donato in beneficenza le stampe dell’omonima cartella grafica in favore delle attività dell’A.F.MA.L. Il Catalogo è edito dall’Istituto Italiano per lo Studio e lo Sviluppo del Territorio, con testo critico di Gaetano Cantone.