SONY DSCNell’ambito dei servizi di controllo del territorio, messi in campo dal Comando Provinciale Carabinieri di Benevento, finalizzati a prevenire i reati predatori ed in particolare i furti in casa soprattutto nel periodo estivo, quando spesso si lascia la propria abitazione incustodita per periodi di vacanza più o meni lunghi, i Carabinieri della Stazione di Pontelandolfo, questa mattina, durante il servizio di pattuglia hanno fermato un 48enne proveniente da Caivano con numerosi precedenti penali, che si aggirava a piedi nel centro storico di Campolattaro. I militari, in particolare, hanno controllato l’uomo che, con la scusa di vendere accendini e calzini, tentava di fare accesso nelle abitazioni del centro. I Carabinieri, considerati i numerosi specifici precedenti per furti in abitazione e tenuto conto del fatto che le abitazioni nelle quali tentava di vendere gli oggetti erano soprattutto quelle occupate da persone anziane e sole, lo hanno condotto in caserma e dopo le formalità di rito hanno inoltrato nei suoi confronti proposta per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio che gli impedirà il ritorno nel comune di Campolattaro fino ad un massimo di tre anni.