steviaGiovedì 24 settembre 2015, a partire dalle ore 18.00, presso la sala ‘Mario Vetrone’ della Federazione Provinciale di Coldiretti Benevento, si terrà il convegno conclusivo del progetto ‘Do.di.S. – Dolci di Stevia del Sannio’, finanziato a valere sulla misura 124 del PSR Regione Campania 2007/2013.

Il progetto ha avuto l’obiettivo di creare una filiera agroalimentare locale incentrata sulla produzione e trasformazione della stevia, una pianta di origine paraguaiana dai numerosi effetti nutraceutici per l’alto potere dolcificante dei suoi estratti. L’obiettivo finale è quello di proporre un’alternativa alla crisi del settore tabacchicolo, agevolando la riconversione delle aziende del comparto. L’iniziativa, che ha visto come soggetto capofila la Federazione Provinciale di Coldiretti Benevento, ha coinvolto nelle fasi di ricerca e sperimentazione il Dipartimento di Scienze chimiche dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, sette aziende operanti nel settore della coltivazione e quattro in quello della trasformazione agroalimentare, costituitesi in partenariato, che hanno sperimentato la coltura delle piante della stevia e l’utilizzo degli estratti delle foglie nella produzione dei dolci tipici locali, come il croccantino di San Marco dei Cavoti, marmellate e confetture, prodotti dolciari da forno, mediante la sostituzione dello zucchero con i glucosidi steviolici.

Le aziende coinvolte sono Genito, Politano Saverio, Lemmo Rino, Maio Felicid”, la cooperativa sociale Stalker, La dolce vita e Autore.

Dopo i saluti di benvenuto del direttore di Coldiretti Benevento, Francesco Sossi, sono previsti gli interventi del consulente Coldiretti Benevento, Antonio Pizzi, che traccerà una ‘Panoramica sulla sostenibilità agronomica ed economica della Stevia Rebaudiana Bertoni’. Interverranno anche il responsabile tecnico scientifico, Daniele Naviglio, dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, che presenterà ‘I risultati dei processi di estrazione e di purificazione dei glucosidi steviolici da foglie di stevia del Beneventano’ e il ricercatore Mario Paolo Pellicano dell’Istituto di Scienze dell’alimentazione del CNR – Unità di Analisi Sensoriale – che tratterà de ‘La valutazione sensoriale per caratterizzare i prodotti dolciari da forno e il croccantino di San Marco dei Cavoti allo stevia’.

La conclusioni del convegno, che sarà moderato dalla giornalista Angelamaria Diodato, saranno affidate al direttore generale dell’assessorato all’Agricoltura della Regione Campania, Filippo Diasco e al presidente di Coldiretti Benevento, Gennaro Masiello. Seguirà un agriaperitivo e la degustazione dei dolci a a base di stevia.