chiesa[1]A seguito dell’inserimento del comune di Foglianise tra gli Enti inadempienti che non avrebbero firmato la convenzione istitutiva dell’Ato rifiuti o che non l’avrebbero approvata in Consiglio comunale, con conseguente nomina del Commissario ad acta, il sindaco Giovanni Mastrocinque intende precisare che il comune di Foglianise è stato tra i primi sottoscrittori del documento con la conseguente presa d’atto in Consiglio comunale come si evince dal deliberato n. 31 del 29 novembre 2014.

“C’è stata dunque una mancata presa visione della nostra delibera – chiarisce Mastrocinque – attendo dunque di incontrare quanto prima il sindaco di Benevento, Fausto Pepe nominato commissario ad acta, per una rettifica del documento regionale in quanto il comune di Foglianise sin dal principio ha ribadito, anche con scambi di vedute che ho avuto con i colleghi sindaci, che l’adempimento di legge andasse eseguito”.