Tutti autorizzati a fare i debiti scongiuri perché domenica sera a dirigere i giallorossi nel big match contro l’Empoli dell’ex Bucchi ci sarà Davide Ghersini di Genova, un fischietto che di certo non è molto amato dai tifosi. Con lui i sanniti, infatti, hanno registrato cinque sconfitte e quattro vittorie e mai pareggiato. A Frosinone-Benevento il 24 dicembre 2016 con discussa sconfitta per 3-2 e l’anno scorso Palermo-Benevento1-2, sono le gare che maggiormente hanno fatto arrabbiare tutti, anche se poi nei play off contro il Cittadella con lui a fischiare i sanniti vinsero per 2-1 l’andata per poi dilapidare tutto nell’assurdo match di ritorno. Ghersini è un settimo anno in B molti fiscale e severo. Al Vigorito sarà coadiuvato dagli assistenti Pagnotta e Fiore, mentre il quarto uomo sarà Robilotta di Sala Consilina. L’esperto arbitro ligure ha diretto 109 gare con 53 successi casalinghi e 23 exploit esterni.