un passo dal traguardo, a un passo dal sogno.

Nella prima gara della finale play off disputata ieri al Rampone di Benevento l’Accademia ha battuto l’Ancis Villaricca con il punteggio di 3-1 (20-25, 25-18, 25-13, 25-21) ed è adesso ad una sola vittoria dalla promozione in B2.

Come avvenuto già nella gara d’esordio in campionato, proprio contro Villaricca lo scorso 13 marzo, le giallorosse pagano a caro prezzo l’emozione della finale e scendono in campo impaurite e bloccate. Non è la solita Accademia ammirata per lunghi tratti nel corso della stagione e Villaricca non si lascia sfuggire l’occasione, portando meritatamente a casa il primo set grazie ad un’ottima frazione. Neanche alla ripresa del gioco la situazione sembra cambiare ma dal 4-8 inizia finalmente un’altra partita per l’Accademia. Pericolo prende letteralmente per mano le compagne: a dir poco sontuosa la sua frazione che terminerà con 14 punti a referto (!) e che serve alle beneventane per togliersi di dosso paure e incertezze e a ritrovare lo smalto dei giorni migliori. Sale il rendimento di tutta l’Accademia, con la seconda Anna giallorossa (Grimaldi) altra mattatrice della serata grazie alla sua imprendibile fast (20 punti totali per lei) e la schiacciatrice Pisano a dare man forte in attacco e difesa. Di fronte ad un’Accademia così Villaricca vede sgretolare le certezze accumulate nel primo set e finisce inesorabilmente in balìa dell’avversario. La partita diventa un monologo giallorosso fino al 24-17 del quarto set, quando l’Accademia accusa un leggero passaggio a vuoto proprio in vista del traguardo. Le napoletane annullano 4 match point e tornano sotto 21-24, ci penserà poi Pericolo con un diagonale fulminante a chiudere la partita.

Una vittoria decisamente meritata per l’Accademia, che ha sofferto tantissimo nel primo set ma che ha saputo reagire al momento giusto e ribaltare una situazione che sarebbe potuta diventare ben più complicata. Villaricca ha dimostrato di non essere arrivata in finale play off per caso e quando è riuscita ad esprimere la sua pallavolo ha creato non poche difficoltà al sestetto giallorosso.

Il successo consente all’Accademia di portarsi avanti 1-0 nella serie finale e di avere adesso due match point per la promozione in B2: martedì sera si replica a Villaricca dove alle ore 21.00 è prevista gara due. Se dovessero bissare la vittoria di ieri, per le giallorosse si spalancherebbero definitivamente le porte della B2. In caso di pareggio del Villaricca, si deciderà invece tutto in gara 3 sabato 3 luglio ancora al Rampone.

Prossimo turno

Sabato sera alle 21.00 si replica a Villaricca per gara 2, per l’Accademia è il primo match point per la B2.

Tabellino

Accademia Volley: Guerriero 6, De Santis ne, Pericolo 26, Ricciardi ne, De Cristofaro (K) 5, Grimaldi 20, Tenza 1, Della Gatta ne, Pisano 11, Malatesta ne, Tufo (L1) 1, Bosco ne, Iannelli, Verdino (L2) ne. All. V. Ruscello, Vice All. A. Cioffi.

Villaricca: Cantelli 5, Migliardo, Marino 8, Falgiano, Pirrò (L2) ne, D’Aniello 10, Salzillo 4, Menozzi, Russo 9, Rispoli 11, Errico ne, Fico ne, Guida (L1). All. F. Tambaro, Vice All. R. Russo

Parziali: 20-25, 25-18, 25-13, 25-21.