E’ in corso di svolgimento il progetto “Scuole in Meta – Il Gioco sport della palla ovale –
Anno Scolastico 2019/2020” organizzato dalla Federazione Italiana Rugby con la
collaborazione della F.I.R. Campania e delle Società del territorio sannita (US Rugby
Benevento, ASD S. Giorgio del Sannio, Streghe Benevento 2014 RFC, Le Longobarde Rugby
Club, Draghi Rugby ASD, Rugby Factory Benevento ASD).
Il progetto propone un percorso di attività motoria utilizzando come strumento il gioco sport
della “Palla ovale” ideato per la scuola e che si ispira, nell’individuazione dei suoi obiettivi
formativi e motori, alle “Indicazioni Nazionali per la scuola dell’infanzia e del primo ciclo del
2012”.
Dopo una prima fase di conoscenza del gioco avvenuta presso le palestre degli istituti di
appartenenza, il percorso continuerà con la partecipazione degli alunni a tre incontri di
sintesi che avverranno sul campo sportivo. L’annualità del progetto si concluderà
successivamente, per coloro che decideranno di aderire, con la preparazione e la
partecipazione alla fase provinciale dei Campionati Sportivi Studenteschi.
Il primo degli incontri sul campo sportivo previsto dal progetto per le scuole di Benevento
capoluogo si svolgerà il prossimo 18 dicembre 2019 presso l’impianto di contrada
Pacevecchia in Benevento con inizio alle ore 9.00 e coinvolgerà gli Istituti Comprensivi S.
Angelo a Sasso, F. Torre, G.B. Bosco Lucarelli e G. Pascoli della città capoluogo.
“Nello specifico il progetto Scuole in Meta si prefigge di cercare le strade giuste per condurre
i giovani studenti verso l’obiettivo principale della sinergia Scuola/Sport, cioè dare la
possibilità a tutti gli alunni di diventare attori e protagonisti del proprio processo di
apprendimento e di crescita” ha dichiarato il delegato provinciale FIR di Benevento professor
Giacomo Verdicchio.
“L’iniziativa conferma la comunione d’intenti tra la Scuola e la Federazione Italiana Rugby.
Quest’ultima, infatti, mettendo a disposizione campi, tecnici e tutto quanto necessario per
la realizzazione delle attività previste, dimostra la sua volontà di affiancare concretamente
genitori e scuola nel percorso di formazione dei giovani “ – ha concluso il dirigente federale.
“Per la ns. società – così come per le altre coinvolte nel ruolo di tutor delle varie scuole
partecipanti al progetto – è un onore essere al fianco del mondo scolastico nel più ampio
progetto di formazione dei nostri giovani” – ha a sua volta dichiarato Enzo Rapuano,
presidente della Rugby Factory Benevento ASD (società tutor dell’Istituto Comprensivo S. Angelo a Sasso e delegata all’organizzazione dell’evento).
“Il movimento rugbystico sannita dedica da sempre particolare attenzione al mondo
scolastico – continua il dirigente – affiancandolo con il un progetto avente lo scopo di
contribuire alla formazione dei nostri giovani e di propagandare i valori del ns. sport”.
La manifestazione ha ottenuto la sponsorizzazione tecnica di Decathlon Benevento,
azienda leader nel settore dell’abbigliamento e delle attrezzature sportive, da sempre
sensibile a tutte le manifestazioni rivolte al mondo dei giovanissimi e della loro formazione.
Anche quest’anno la ditta AGDV è vicina agli organizzatori della manifestazione con il suo
sostegno incondizionato, dimostrando anch’essa grande sensibilità per le problematiche
dello sport giovanile.