Decisiva per quanto riguarda il campionato di B, la partenza e tutta la logistica sarà l’assemblea delle società in programma mercoledì 3 giugno. Per l’occasione sarà fatto il punto della situazione e valutata la questione strutturale, sanitaria, logistica ed economica di tutte le società. Come noto alcune sarebbero in difficoltà. Ad ogni buon conto c’è ottimismo per la ripartenza il 20 giugno con la ventinovesima giornata che vedrà il Benevento di scena a Cremona nella prima di due trasferte consecutive. La stessa Cremonese il 23 sarebbe impegnata nel recupero contro l’Ascoli. Come noto tra i cadetti, play off e play out compresi dovranno essere giocati 111 incontri. La regular season dovrebbe concludersi l’1 agosto ed è la data che riguarda da vicino il Benevento che potrà così in un mese organizzare la stagione di serie A visto che il massimo campionato dovrebbe ripartire proprio verso l’1 settembre. Stando alle prime indiscrezioni ci sarà la novità dell’orario d’inizio nei week end delle gare alle ore 22. Inoltre è prevista la disputa di partite infrasettimanali considerato che in 40 giorni circa dovranno essere disputati dieci turni di campionato. Insomma l’assemblea di domani non dovrebbe regalare colpi di scena ma solo spunti organizzativi.