Cinque assenze nel Pisa che stasera alle 21 per l’Open Day sfiderà i giallorossi. Ecco di seguito le dichiarazioni rilasciate da Luca D’Angelo allenatore del Pisa alla vigilia del match contro il Benevento. “Anche in serie B non verrò meno al mio modulo base del 3-5-2 con un trequartista a centrocampo poiché il mio credo è quello di cercare sempre di imporre il nostro gioco anche in questa categoria. Sono contento della preparazione svolta sino ad oggi, stiamo bene anche se siamo consapevoli di affrontare una squadra importante come il Benevento che aspira alla promozione in serie A. Da un punto di vista emotivo leggo che dobbiamo puntare sull’entusiasmo, ma io penso che conti di più giocare bene, anche se non nascondo che viviamo giornalmente l’attaccamento dei tifosi nei nostri confronti, il che determina una ulteriore spinta per far bene. Si percepisce che questa squadra è amata e che i propri tifosi gli vogliono un gran bene. Per quel che riguarda le nuove regole che sono state introdotte, le stesse valgono per tutti e non credo che sposteranno molto la differenza in campo, mentre il fatto di avere a disposizione tre sostituzioni invece che cinque comporterà una diversa valutazione nel corso della gara. Il fatto che quest’anno ci troveremo in più occasioni a non dover essere noi a fare la partita non vuole dire che non cercheremo di imporre il nostro gioco dove possibile, perché anche se con il Bologna i ragazzi sono stati bravi nelle ripartenze, questo non è il calcio che preferisco in linea di massima, poiché a me piace il possesso palla e cercare di imporre il nostro gioco. I ragazzi – ha concluso D’Angelo – sono ben carichi in attesa del debutto, l’unico problema in vista dell’esordio è costituito dalle assenze, di Moscardelli, Liotti e Di Quinzio in quanto infortunati, oltre a Meroni e Siega che sono squalificati”.

Sugli spalti dell’Arena Garibaldi saranno oltre ottomila i tifosi presenti, a guidare i nerazzurri che sono alla ricerca di un risultato positivo. Sono 400, invece, i tifosi di fede giallorossa che prenderanno parte nel settore ospiti. Ufficializzato anche il percorso per i supporters della Strega. Questo il comunicato: In riferimento alla gara Pisa-Benevento, in programma oggi 23 agosto, ore 21:00, presso lo stadio “Arena Garibaldi-Romeo Anconetani”, la Questura di Pisa ha comunicato il seguente itinerario per consentire alla tifoseria giallorossa, sia organizzata che con mezzi privati, di raggiungere l’impianto sportivo: uscita Pisa Centro – S.G.C. direzione SS 1 Aurelia (direzione Pisa), viale Delle Cascine, via Contessa Matilde ove è stata predisposta un’area di parcheggio.