educampiÈ iniziata lunedì 13 giugno, con grandissimo entusiasmo da parte dei genitori e dei ragazzi, la quarta edizione dell’Educamp organizzato dal Coni di Benevento.
Il Campus si svolge nella struttura dell’Istituto Tecnico Agrario ‘M. Vetrone’ di Benevento in contrada Piano Cappelle, gentilmente messo a disposizione dalla Dirigente, Grazia Pedicini.
L’Educamp, progetto nazionale del Coni, in prosieguo con il periodo della chiusura delle scuole, attraverso l’attività fisica e motoria propone un programma che si basa su criteri educativi e ludici fondati sui Valori Olimpici. Valori come il rispetto dell’individuo, del gruppo, delle regole, la socializzazione, l’integrazione, oltre ad un sano e corretto stile di vita.
Lo scopo del progetto è quello di offrire alle famiglie un servizio di alto valore sociale, in un ambiente selezionato, sicuro e stimolante con la professionalità dello staff che ci lavora, promuovendo la diffusione dello sport in tutte le sue forme come strumento fondamentale della crescita dell’individuo.
L’Educamp 2016, che si concluderà il 1 luglio, vede la partecipazione di 225 ragazzi di età compresa tra i 5 e i 14 anni, che usufruiranno della formula City Camp che consiste in un Campus multi-sportivo cittadino dal lunedì al venerdì, con accoglienza dalle ore 8.15 e chiusura alle ore 17.30 . Oltre alle attività multi-disciplinari comprende momenti di animazione, servizio ristorazione e assicurazione. Ai partecipanti viene consegnato un kit di abbigliamento.
Il progetto Educamp gode della collaborazione dell’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del Coni e della Federazione Medico Sportiva Italiana che curano l’alimentazione con la predisposizione di menù settimanali sani ed equilibrati adatti alle esigenze dei giovani partecipanti.
Molteplici le attività sportive e ricreative previste: calcio, basket, badminton, tennis, karate, scherma, rugby, pallamano, pattinaggio, ciclismo, scacchi, aeromodellismo, bocce, pallavolo, taekwondo, hip hop, pittura coloriamo insieme e arti creative.
Vengono organizzate, inoltre, lezioni di educazione alimentare per i ragazzi e per i loro genitori, tenute dal Dott. Ivano De Luca della Federazione Medico Sportiva Italiana sez. di Benevento nei giorni di lunedì 13, lunedì 20 e lunedì 27 giugno dalle ore 14.00 alle ore 15.00 nell’Aula Magna dell’Istituto.
L’Educamp è stato organizzato e curato, in piena sinergia e collaborazione, dallo staff del Coni di Benevento costituito da: Costantino Viscione e Massimo Parente dipendenti Coni; Gianni Varricchio Coordinatore Tecnico; Anna Maria Tornesello, Antonio De Nigris, Monica Mascolini, Stefano Furno, Pasquale Pedata, Anna Formisano, Davide Petronzi nel ruolo di Educatori/Assistenti; Sandro Romano per il karate, Amedeo Piantadosi per il basket, Piergiorgio Giangregorio per il rugby, Antonio Furno per la scherma, Paolo Angarano per la pallamano, Luigi Signoriello per il calcio, Anna Maria Tornesello per il badminton, Loredana Iaccio per il Taekwondo; gli esperti per le Attività ricreative sono: Andrea Cardone e Sergio Tretola per gli scacchi, Ugo Boscia per l’aeromodellismo, Arnaldo Pedicino e Paolo Serino per il ciclismo, Antonio De Ioanni per il pattinaggio, Francesca De Nigris per Hip Hop, Severino Vetere manutentore.
Grazie all’impegno del Delegato Provinciale avv. Mario Collarile e del Coni di Benevento, per far fronte all’enorme richiesta di partecipazione, si è riusciti quest’anno ad ottenere dal Coni centrale di poter effettuare tre settimane, mentre gli anni scorsi erano state assegnate due settimane.

Considerato il vasto consenso riscontrato e la validità del progetto, tenuto conto di molti ragazzi che, purtroppo sono rimasti esclusi e che avrebbero voluto partecipare, l’avv. Collarile ha assicurato che farà tutto il possibile per ottenere dalla sede centrale la possibilità di aumentare il numero dei partecipanti per il prossimo anno.