E’ solo una curiosità, tra amarcord verso chi ha scritto la storia regalandoci per la prima volta dopo 87 anni la promozione storica in serie B e curiosità. Nello scorso week end, in contemporanea sono andati a segno tutti i componenti dello storico tridente del campionato 2015-2016 di serie C. Karamoko Cisse con la Juve Stabia nel derby vittorioso contro la Salernitana con dedica alla sorella scomparsa in un incidente stradale la settimana della sfida contro il Benevento; Alessandro Marotta in serie C con il Vicenza di Di Carlo dove in difesa c’è la vecchia conoscenza Emanuele Padella regalando la vittoria nella difficile sfida al Menti col Fano e infine Fabio Mazzeo, col Livorno, gol che non è servito però a evitare la sconfitta casalinga contro il Trapani. Per l’atleta di Salerno è la prima marcatura in questa stagione. Il terzetto, superfluo dirlo è rimasto nel cuore dei tifosi giallorossi unitamente agli altri componenti di quella rosa ed al mister Gaetano Auteri. Sono tra quelli seguiti puntualmente nell’arco della stagione. La storia, del resto, non si cancella, specie quella gloriosa.