Ad Arpaia, i carabinieri di quella Stazione sono intervenuti presso un supermercato, sito lungo la Strada Statale Appia, dove era stato segnalato un furto al suo interno di alcuni  generi alimentari.

I militari, infatti, hanno individuato, fermato e controllato una donna che all’interno della propria borsa aveva alcuni prodotti senza pagarli. Pertanto, la donna 32enne proveniente dal campo rom di Napoli Secondigliano è stata dichiarata in arresto con l’accusa di furto aggravato e trattenuta presso le camere di sicurezza della caserma dell’Arma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del Giudizio Direttissimo.