Carabinieri3Ad Amorosi, nell’area pic-nic adiacente al fiume Volturno, ieri pomeriggio veniva segnalato ai Carabinieri che un operaio 44enne di nazionalità rumena, domiciliato a Santa Maria Capua Vetere (CE), verso le ore 15:30 si era tuffato nel fiume per fare un bagno e che, per cause in corso di accertamento, era scomparso nell’acqua senza risalire più a galla.

I Militari di quella Stazione e quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita sono prontamente intervenuti sul posto per dare il via alle ricerche con i Nuclei specializzati dei Vigili del Fuoco di Benevento e la squadra sommozzatori di Napoli. Dopo ore di ricerche, verso le ore 19:30, rinvenivano il corpo senza vita dell’uomo nello stesso corso d’acqua. Sul posto il medico legale e il sostituto Procuratore della Repubblica di turno, mentre il corpo veniva trasportato presso l’obitorio dell’ospedale Rummo di Benevento per i successivi accertamenti medico legali.