imageNell’ambito delle manifestazioni culturali organizzate dalla Pro Loco di Airola, sabato 1 ottobre, alle ore 18:30, in via Roma (piazza delle Suore Clarisse), sarà presentato il libro dal titolo: ‘L’io mondanizzato’ di Angelina Capone (Aletti Editore). Tale evento darà inizio al ciclo ‘Le Conversazioni’. Il tema trattato durante la serata sarà ‘Politica e Etica’.
Nel corso dell’evento, moderato dal dott. Antonello Laudanna, alcune pagine tratte dal libro saranno lette e commentate dalla dott.ssa Giulia Abbate, assessore al Comune di Airola e già consigliere regionale; dall’avv. Silvio Riviezzo, già vice sindaco al Comune di Airola; dal dott. Ettore Ruggiero, presidente della pro Loco; dal prof. Enzo Napolitano, docente di Lettere presso l’Istituto Superiore “Alessandro Lombardi”; dalla studentessa Mariagrazia Napoletano; e dal dott. Arturo Olibano.
L’autrice Angelina Capone, Medico di professione, nel suo libro racconta le variegate esperienze di un avvocato limitate all’impegno dell’uomo in carriera, nel clima della dimensione di un paese collinare italiano, come ce ne sono tanti. L’avvocato rivendica i suoi diritti e l’autonomia morale del fare politica, profanando gli usi e costumi comunemente adottati nel piccolo centro cittadino nel corso degli anni.
L’assessore alla Cultura, Arti e tradizioni popolari al Comune di Airola, ha già pubblicato “Breve storia di Francesco di Assisi, documentario storico” – 2005; “Notti insonni, romanzo” – 2007 e “Un caffè dallo psichiatra, romanzo” – 2012.